ATELIER DELLERRORE W
13 Novembre Nov 2018 1351 one month ago

Piccola Liturgia Errante | Atelier dell'Errore al Triennale Teatro dell'Arte

Un reading-video-performance in veste liturgica in cui gli straordinari protagonisti danno vita a un’esperienza davvero unica e irripetibile

Redazione

Piccola Liturgia Errante è un progetto ambizioso, la prima drammaturgia realizzata dall’Atelier dell’Errore totalmente autarchica e “urgentemente autentica” andrà in scena presso Triennale Teatro dell'Arte domenica 18 novembre 2018 alle ore 16.00.


Nato nel 2002 dall’artista Luca Santiago Mora, l’Atelier dell’Errore è un laboratorio di arti visive ideato per il servizio di Neuropsichiatria Infantile dell’AUSL di Reggio Emilia e, dal 2013 per quello dell’A.O. Papa Giovanni XXIII di Bergamo. In questi sedici anni, si è rivelato validocomplemento all’attività clinica, ma anche vera e propria “opera d’arte relazionale”. Dopo diverse partecipazioni internazionali legate all’arte contemporanea, nell’aprile 2017 l’Atelier è chiamato dal Teatro delle Albe e dalla redazione di Doppiozero a presentare il proprio lavoro nell’ambito del festival Enter ed è così che nasce Piccola Liturgia Errante.
Una sorta di reading-video-performance in veste liturgica in cui gli straordinari protagonisti danno vita, attraverso letture, oracoli, profezie e drammatizzazioni dal Vangelo dell’Atelier dell’Errore, a un’esperienza davvero unica e irripetibile.

Dopo lo spettacolo è previsto un incontro a cura di Valeria Cantoni, membro del Comitato artistico del Triennale Teatro dell’Arte, con Luca Santiago Mora (ideatore e fondatore dell’Atelier dell’Errore), Gabi Scardi (curatrice, scrittrice e docente la cui ricerca è principalmente focalizzata sulle ultime tendenze nelle pratiche artistiche contemporanee) e Leonardo Caffo (filosofo e saggista noto soprattutto per le sue teoria sugli Animal Studies, il postumano contemporaneo e l’antispecismo).
Un dialogo nel mezzo: animali profetici, talenti artistici emersi in una nuova luce dove la società dei “normaloidi” vede solo buio, e l’avventura straordinaria di un uomo e la sua famigia che hanno deciso di aderire alla vita come opera d’arte.

L’incontro è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Per saperne di più http://www.triennale.org/teatro/atelier-dellerrore-piccola-liturgia-errante/