Safe Image
19 Febbraio Feb 2019 1905 3 months ago

Collective Lab: un laboratorio di innovazione per la sperimentazione di pratiche di inclusione

Redazione

Nesta Italia (Torino), Avanzi (Milano), Clac (Palermo), FOQUS (Napoli), Kilowatt (Bologna) lanciano Collective Lab, un laboratorio di innovazione decentralizzato per la sperimentazione di pratiche di inclusione.

Collective Lab è un'iniziativa di comunità che si propone di esplorare le sfide e le opportunità di una società multiculturale sempre più in movimento, con l’obiettivo di ricercare, valorizzare e sperimentare nuove pratiche di inclusione.

Il Laboratorio, in un’ottica di decentralizzazione e condivisione di responsabilità, coinvolgerà quattro città italiane: Bologna, Milano, Napoli e Palermo.

Gli obiettivi del Laboratorio includono:

  • la proposta di forme innovative di collaborazione, in grado di contribuire alla creazione di un ecosistema e reti abilitanti l’apprendimento orizzontale e lo scambio tra città e attori in esse operanti;
  • l’avvio di sperimentazioni parallele su scala urbana che utilizzino risorse locali dormienti e aree di opportunità inesplorate o non ancora valorizzate, ispirandosi a obiettivi comuni;
  • la comprensione delle barriere che impediscono a iniziative locali di successo di assumere il ruolo di modelli per dar forma a politiche urbane a supporto della costruzione di comunità inclusive.

____

Per maggiori approfondimenti sul progetto