Michele Silenzi

Michele Silenzi

Michele Silenzi, 1986. Mi sono laureato in filosofia, triennale, alla Sapienza, con una tesi su Michel Foucault. Ho continuato gli studi con una laurea specialistica in finanza ottenuta alla Luiss di Roma e alla Fudan di Shanghai (dove ho studiato un anno). Ho lavorato in JP Morgan e in Banca IMI nel settore dell’investment banking a Milano e a Londra. Poi mi sono dimesso e ho scritto il mio primo libro Mover. Odissea contemporanea (2014) edito da Liberilibri e, per la stessa casa editrice, ho curato e tradotto Lettere di Yonathan Netanyahu (2016). Adesso lavoro all’Istituto Luigi Sturzo partecipando al progetto dell’Archivio della generatività sociale. Collaboro con Il Foglio e con Huffington Post.