Coop. Il segno: la passione per l’educazione l’amore per un territorio

  • Il Segno Società Cooperativa Sociale

    Impresa

    Fuscaldo (Cosenza)

Redazione

La Cooperativa il Segno e l'associazione Go'el operano sul territorio di Fuscaldo in Calabria nell'ambito lavorativo ed educativo. Due donne bergamasche, Giusy Brignoli e Suor Tiziana Masnada si incontrano in questa terra ospitale ma assetata di cambiamento e decidono di mettersi al servizio per formare, animare, prendersi cura degli altri.

La Cooperativa sociale Il Segno e l’Associazione Go’el sono frutti della stessa passione e perseveranza verso il territorio di Fuscaldo da parte di due donne , Giusy Brignoli e Suor Tiziana Masnada religiosa della Congregazione delle Suore del Bambino Gesù, che hanno saputo sognare per quella realtà e comunità un futuro diverso e una possibilità di cambiamento. Due facce della stessa medaglia che operano in ambiti differenti, la prima si occupa di inserimento al lavoro di persone svantaggiate la seconda di educazione cercando di abbattere con il loro operato l’indifferenza e aiutare i ragazzi e i giovani a praticare le loro scelte con consapevolezza e progettualità.

Analizzando le necessità del territorio in un’ottica di dono e gratuità verso gli altri Giusy e Suor Tiziana si sono messe al servizio dei fuscaldesi con le loro competenze con le quali hanno istituito un laboratorio tessile che permettesse alle ragazze di acquisire un mestiere e di uscire dal sommerso e dalla disoccupazione. Nel 2007 la cooperativa si affaccia al resto del mondo e al consumo critico aprendo una bottega di commercio equo e solidale, l’attenzione è pensata non solo per i paesi lontani ma anche per i paesi vicini infatti nella bottega vengono venduti anche i prodotti delle cooperative partecipanti al Progetto Policoro, un progetto della Chiesa Cattolica italiana rivolto alle diocesi del Sud Italia che si trovano ad operare di fronte all’emergenza occupazionale di milioni di giovani e che attraverso percorsi di formazione sostiene i giovani nella ricerca di un lavoro e, quando le condizioni lo permettono, nella formazione di un’impresa.

Risultato dell’incontro con il Progetto Policoro è Opportunity game, un gioco da tavolo, uno strumento educativo, sui temi del progetto di vita, dello sviluppo locale, della legalità della giustizia. I campi di attività di questa realtà che lavora su due fronti sono numerose dallo sportello informativo sulle realtà sociali presenti a Fuscaldo all’agricoltura biologica, dal servizio civile al centro d’aggregazione giovanile, in un territorio dove l’indifferenza e la violenza a volte sono le uniche chiavi di interpretazione prendersi cura degli altri e dei legami che nascono dall’incontro sono la scintilla di un genius loci che rende il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato.

Per ulteriori informazioniwww.associazionegoel.org

e-mail: coop_ilsegno@tiscali.it

Video a cura di Gianluca Atzeni

Allegati