Ecomuseo del mare, "Mare memoria viva"

La rivitalizzazione della memoria – una memoria nuovamente viva e generative di futuro

La rivitalizzazione della memoria – una memoria nuovamente viva e generative di futuro – rilancia un nuovo desiderio di azione in una città che attende da tempo una riqualificazione urbanistica e sociale.

  • CLAC Associazione Culturale

    Associazione

    Palermo

Redazione

“Mare Memoria Viva” è il nome del progetto di rigenerazione culturale avviato dall’associazione culturale CLAC di Palermo, un’organizzazione di giovani operatori della cultura.

Grazie a un finanziamento della Fondazione con il Sud, Clac avvia un percorso di riscoperta e riappropriazione della relazione tra gli abitanti di Palermo e il loro mare.

I materiali biografici raccolti lungo 26 km di costa confluiscono in un museo di territorio – un ecomuseo – multimediale e interattivo, ospitato presso l’ex deposito locomotive di Sant’Erasmo, un’ex stazione di fine ottocento, in un’area a sud della città dove il mare è quasi scomparso.In un interessante esperimento di partnership pubblico-privato, il museo è co-gestito dall’associazione culturale CLAC insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo.

Allo spazio si accede gratuitamente.Oltre alle attività museali, il centro è utilizzato per altre iniziative di natura culturale proposte dalla cooperative o dagli abitanti del quartiere.Sono invece a pagamento le attività didattiche e di promozione turistica. Obiettivo delle iniziative è quello di accompagnare il visitatore ad una scoperta non scontata e non banale della città, a partire dal suo rapporto ambivalente con il suo mare.I percorsi proposti integrano sguardi diversi e spaziano dall’educazione ambientale, all’urbanistica, dalle scienze del mare alla cittadinanza attiva.Il progetto ha contribuito a restituire agli abitanti parte delle loro memorie e a riscoprirne il valore e la dignità.

Da questa operazione di rigenerazione comunitaria è emersa una nuova attenzione alla città e ai suoi tanti problemi. La rivitalizzazione della memoria – una memoria nuovamente viva e generative di futuro – rilancia un nuovo desiderio di azione in una città che attende da tempo una riqualificazione urbanistica e sociale.

ECOMUSEO MARE MEMORIA VIVA
Ex Deposito Locomotive Sant’Erasmo Via Messina Marine, 20 Palermo
http://www.marememoriaviva.it/Redazione

Gli Approfondimenti